Informativa sul movimento franoso di Tavernola Bergamasca.

Affidamento progettazione messa in sicurezza frana di Tavernola Bergamasca.

Data:

06 May 2022

È la società ALPINA S.p.a. di Milano la prima classificata alla procedura aperta (a rilevanza comunitaria) per l’affidamento dei servizi tecnici di progettazione di fattibilità tecnico economica, definitiva, esecutiva, coordinamento sicurezza, direzione lavori e monitoraggio degli interventi di mitigazione del rischio in relazione alla frana del Monte Saresano nei comuni di Tavernola Bergamasca e Vigolo (BG).

Fatte salve le verifiche di legge, il team di professionisti ha superato, in sede di esame da parte della commissione giudicatrice, le società EUT Engineering S.r.l. (Bressanone – BZ) e Ismes S.p.a. (Roma).

Le risorse per la progettazione sono messe a disposizione da Regione Lombardia – Direzione Generale Territorio - nell’ambito di un primo finanziamento di 1,5 milioni di Euro.

“L'obiettivo, ha sottolineato il presidente di Autorità di Bacino, Alessio Rinaldi, è quello di avere il progetto esecutivo entro la fine del 2022. Un grande ringraziamento va all'ente regionale, per avere messo a disposizione risorse importanti al fine di risolvere il problema relativo al fronte franoso di Tavernola Bergamasca”.

Si entra quindi nel concreto e dalle parole finalmente si passa ai fatti.

Sulla situazione di Tavernola Bergamasca il lago non si è mai fermato e l'impegno delle Amministrazioni sarà massimo fino a quando la situazione non sarà risolta.
 
Il Sindaco Marisa Zanotti

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento
06 May 2022